Chiama Ora 800 048 070
info@dentisalute.it

Igiene orale e bambini: come comportarsi?

salute orale bambini

L’igiene orale nei bambini può essere difficile da gestire, soprattutto alla sera quando sono stanchi e non vogliono assolutamente lavarsi i denti. Ciò nonostante questa routine quotidiana non deve essere sottovalutata per non incorrere in malattie orali, come la carie. 

I genitori possono avvalersi in questi casi di app mobili o giochi interattivi per rendere il momento più stimolante per i propri figli. Inoltre l’età pediatrica è il momento giusto per consolidare l’abitudine di lavarsi i denti, in modo da mantenerla anche da adulti. In questo articolo diamo alcuni consigli utili ai genitori per prendersi cura del sorriso dei propri figli.

La prima visita dal dentista

La prima visita dal dentista dovrebbe essere fatta intorno ai due/quattro anni a seconda dello sviluppo del bambino, per iniziare a far conoscere il dentista, il suo ruolo, gli strumenti che utilizza e prendere confidenza con gli ambienti. In questo modo si evitano fobie sulla figura dell’odontoiatra e i genitori possono iniziare a confrontarsi sulle abitudini da abbandonare, come il ciuccio o il biberon, e quelle da introdurre. 

La prima visita dal dentista è inoltre importante per individuare e tenere monitorati possibili difetti nella posizione dei denti, fino a quando non sarà possibile intervenire con apparecchi ortodontici.

Attività di prevenzione 

Le attività di prevenzione da seguire sono le stesse che si consigliano agli adulti, ovvero usare spazzolino, dentifricio e filo interdentale almeno due volte al giorno. I genitori hanno un ruolo importante nel motivare i bambini a lavarsi i denti soprattutto alla sera quando sono più stanchi. Se non si spazzolano i dentini, i batteri hanno tutta la notte per lavorare a causare danni, come la carie. 

Il divertimento è importante

L’igiene orale per i bambini è più semplice se i genitori lo trasformano in un momento per stare insieme divertendosi

Per invogliare i bambini si possono usare diverse app del telefono che sfruttano timer animati, canzoncine e personaggi virtuali che rendono il momento più creativo.

Il tempo medio di spazzolamento consigliato dai dentisti è di due minuti circa e può essere alleggerito con l’uso di clessidre colorate. In alternativa il genitore può raccontare una storia o usare filastrocche dedicate al momento. 

Prenota ora la prima visita per il tuo bambino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *