IMPLANTOLOGIA DENTALE E IMPLANTOLOGIA A CARICO IMMEDIATO



Con il termine edentulismo si intende la mancanza, all'interno dell’arcata dentale, di uno o più denti. Una condizione non solo antiestetica, ma che crea veri e propri problemi di salute legati alla masticazione. È possibile risolvere questa condizione attraverso la cosiddetta implantologia dentale, un insieme di tecniche chirurgiche volte a sostituire il dente che non c’è più: tra queste tecniche c’è anche l’implantologia a carico immediato, che riduce i tempi della sostituzione. L’implantologia consente di risolvere i problemi causati dalla mancanza di denti, e permette ai denti sani di non venir in alcun modo coinvolti nel processo riabilitativo.


Cosa sono gli impianti dentali?

Gli impianti dentali sono delle piccole viti, realizzate in titanio, che vengono inserite nell'arcata dentale del paziente, in sostituzione della radice naturale del dente mancante. La radice è quella parte contenuta all'interno dell’osso, che ha la funzione di sostenere il dente: gli impianti la sostituiscono, andando a svolgere in tutto e per tutto le sue funzioni. Una volta inserito nell'osso, l’impianto viene dotato di un perno (l’abutment), che funziona da sostegno per la corona protesica, una capsula artificiale che va a ricoprire il dente danneggiato o mancante. La corona protesica è realizzata in ceramica integrale, in zirconio o lega metallica ricoperta di porcellana. Dopo la guarigione dei tessuti (che ha una durata variabile da 2 a 6 mesi) la corona protesica potrà essere avvitata o cementata al perno: ecco che il dente viene ricostruito nella sua interezza.


Grazie a questa tecnica è possibile sostituire singoli denti, ma anche un’intera arcata dentale, andando a ripristinare non solo l’estetica ma anche la funzionalità di tutta la bocca.


Cos’è l’implantologia a carico immediato?

Il carico immediato è una particolare tecnica implantologica che consente di avere di nuovo una dentatura fissa in pochissimo tempo. Con il carico immediato infatti, non è necessario attendere la guarigione dei tessuti per applicare la protesi sugli impianti: è possibile invece fissare una protesi provvisoria già dopo 24/48 ore dall'intervento. Al termine del periodo di guarigione dei tessuti, la protesi provvisoria verrà sostituita con quella definitiva. Una soluzione che permette di avere un sorriso perfetto fin dalle prime ore dopo l’intervento. Attenzione, però: il carico immediato non può essere effettuato sempre, ma solo in determinate situazioni. Sarà dunque compito dell’odontoiatra valutare in fase di visita le condizioni del paziente tramite una TAC, per verificare così l’effettiva fattibilità del piano di cura ipotizzato.


Ritrova il gusto di sorridere! Prenota una visita coi dentisti Denti e Salute: è comprensiva di Check-up e Piano di Cure personalizzato.



 CONTATTI       
Denti e Salute Srl
Sede legale e operativa
Centro Direzionale Milanofiori
Strada 3 - Palazzo B5
20090 Assago (MI)
P.IVA 09045080968
Registro Imprese di Milano
N. REA 2064987
N. Tel. 02 94 36 53 00
N. Verde 800 04 80 70
info@dentisalute.it
PIEMONTE        
Torino
Serravalle Scrivia (AL)
EMILIA-ROMAGNA  
Reggio Emilia (RE)
LIGURIA          
Carasco (GE)
LAZIO          
Roma
CAMPANIA
Napoli
PRIVACY        
 SEGUICI SU
  • Facebook Social Icon
  • Instagram
  • LinkedIn Icona sociale
  • email-icon

Responsabile della Protezione dei Dati (RDP): Roberto Morello - T. 049 09 98 416 - dpo@robyone.net

© 2018 Denti e Salute Srl. Titti i diritti riservati.