LAVARE I DENTI: MEGLIO PRIMA O DOPO COLAZIONE?


Generalmente, lo sappiamo tutti ormai, sarebbe buona abitudine lavare i denti sempre dopo i pasti, e comunque almeno due volte al giorno. Gli odontoiatri raccomandano, in ogni caso, di attendere sempre almeno 30 minuti prima della pulizia, soprattutto se abbiamo consumato cibi o bevande acide come succhi di frutta, agrumi, vino: nei 30 minuti successivi al pasto, infatti, gli acidi attaccano lo smalto e spazzolare i denti in questo momento significherebbe muoverli all’interno del cavo orale rischiando di danneggiarlo ulteriormente.


Questa regola, però, vale anche per la colazione? Ecco l’eccezione che conferma la regola. Sarebbe meglio lavare i denti subito appena svegliati e quindi prima del momento della colazione, questo perché la notte è il momento migliore per la vita dei batteri, che possono proliferare indisturbati nel momento in cui produciamo naturalmente meno saliva e non beviamo acqua. A colazione inoltre si tende a consumare alimenti spesso acidi, come le spremute di arancia o limone, che hanno il potere di attaccare lo smalto. Dimenticando di lavare i denti prima della colazione, daremmo modo ai batteri di aggredire denti e gengive nel momento in cui sono maggiormente deboli.


Ovviamente si raccomanda di lavare sempre i denti prima di andare a dormire: lo spazzolino, il filo interdentale e il collutorio sono utili a ripristinare il corretto PH del cavo orale ed eliminare gli eventuali residui di cibo della giornata.


ALCUNI CONSIGLI PER LAVARE I DENTI IN MODO CORRETTO

  • Per quanto tempo lavare i denti? Per pulire correttamente i denti, gli odontoiatri consigliano di spazzolare per almeno 2-3 minuti.

  • Quale spazzolino scegliere? Lo spazzolino deve avere delle setole morbide e una dimensione adatta alla propria bocca, in modo che la testina riesca a raggiungere tutti i denti.

  • Come lavarsi i denti? I denti vanno puliti con un movimento circolare, facendo attenzione a spazzolare tutte le superfici (anteriori, laterali, posteriori) e gli spazi interstiziali (spazi tra i denti), senza dimenticare guance e lingua.

  • Il filo interdentale è importante? Il filo interdentale è molto importante perché riesce a pulire spazi che lo spazzolino non riesce a raggiungere. Utilizzarlo almeno una volta al giorno è utile per rimuovere placca e residui di cibo della giornata.

  • È necessario utilizzare il collutorio? Il collutorio viene utilizzato come coadiuvante nella pulizia orale e non sostituisce spazzolino e dentifricio. Svolge una funzione antibatterica temporanea, rinfresca la bocca e combatte l’alitosi.


Prenditi cura del tuo sorriso: prenota la tua visita di controllo periodica per verificare lo stato di salute del cavo orale.



 CONTATTI       
Denti e Salute Srl
Sede legale e operativa
Centro Direzionale Milanofiori
Strada 3 - Palazzo B5
20090 Assago (MI)
P.IVA 09045080968
Registro Imprese di Milano
N. REA 2064987
N. Tel. 02 94 36 53 00
N. Verde 800 04 80 70
info@dentisalute.it
PIEMONTE        
Torino
Serravalle Scrivia (AL)
EMILIA-ROMAGNA  
Reggio Emilia (RE)
LIGURIA          
Carasco (GE)
LAZIO          
Roma
CAMPANIA
Napoli
PRIVACY        
 SEGUICI SU
  • Facebook Social Icon
  • Instagram
  • LinkedIn Icona sociale
  • email-icon

Responsabile della Protezione dei Dati (RDP): Roberto Morello - T. 049 09 98 416 - dpo@robyone.net

© 2018 Denti e Salute Srl. Titti i diritti riservati.