Ritrova un sorriso completo, sano e naturale grazie alla chirurgia guidata

A cosa serve la chirurgia guidata?

La chirurgia guidata per l'implantologia dentale è una procedura avanzata e altamente efficace utilizzata per sostituire i denti mancanti con impianti dentali. Questo innovativo approccio combina la precisione della tecnologia digitale con le competenze dell’odontoiatra, consentendo una pianificazione e un posizionamento degli impianti estremamente precisi e personalizzati per ogni paziente con la riduzione al minimo dei punti di sutura e del conseguente dolore.

Come si svolge il processo di chirurgia guidata?

 
  • Raccolta di dati dettagliati sull'osso mascellare

    Il processo di chirurgia guidata inizia con la raccolta di dati dettagliati sulla struttura ossea della mascella o della mandibola del paziente, utilizzando tecniche come la tomografia computerizzata (TC) o la scansione digitale intraorale. Queste immagini tridimensionali consentono al dentista di visualizzare con precisione l'anatomia della bocca e di pianificare con precisione la posizione degli impianti dentali, delle viti in titanio che sostituiranno la radice del dente e fungeranno da perno per i nuovi denti artificiali.

  • Pianificazione virtuale dell'intervento chirurgico

    Una volta ottenute le immagini digitali, vengono utilizzati dei software avanzati per progettare virtualmente l'intervento chirurgico. Questo permette al chirurgo di pianificare con precisione l'angolazione, la profondità e la posizione degli impianti dentali in modo da massimizzare la stabilità e l'estetica del risultato finale. Durante questa fase di pianificazione, è possibile simulare il posizionamento degli impianti in relazione alla struttura ossea circostante e alle altre strutture anatomiche, garantendo una procedura sicura e accurata.

  • Creazione delle guide chirurgiche personalizzate

    Una volta completata la fase di pianificazione, vengono utilizzate guide chirurgiche personalizzate, create in base al progetto digitale, per guidare con precisione il chirurgo durante l'intervento. Queste guide, realizzate con materiali biocompatibili, sono progettate per posizionare gli impianti dentali esattamente nelle posizioni predefinite, riducendo al minimo il rischio di errori e garantendo risultati ottimali.

I benefici della chirurgia guidata

La chirurgia guidata per l'implantologia dentale offre numerosi vantaggi sia per i pazienti che per i chirurghi. L’intervento è infatti:

  • più preciso: riduce il rischio di errori e complicazioni e il tempo di guarigione;
  • più efficiente: risultati estetici e funzionali superiori più veloce: riduzione al minimo del margine di errore e miglioramento dell'efficienza complessiva della procedura;
  • meno invasivo: meno tagli sulla gengiva per un recupero più rapido e meno doloroso.

Questo strumento rappresenta uno dei trattamenti più avanzati e affidabili disponibili per sostituire i denti mancanti, offrendo ai pazienti la possibilità di recuperare un sorriso completo, sano e naturale.

 

Richiedi una visita

Inserisci i tuoi dati e richiedi una visita odontoiatrica nel nostro centro Denti e Salute.